Oltre 100 anni di storia

Siamo nati oltre 100 anni fa come Azienda Elettrica Municipalizzata. Oggi siamo una life city company, società multiservizio che offre servizi pubblici locali a Cremona e al territorio circostante. 

Abbiamo vissuto e stimolato lo sviluppo della nostra città, dando corpo a nuovi servizi e nuove società, come AEM Com Srl (successivamente Linea Com Srl e A2A Smart City Spa) per le telecomunicazioni, Km Spa per il servizio pubblico, Linea Group Holding, oggi nel Gruppo A2A, per Ambiente, Energia Elettrica, Gas, Teleriscaldamento e Telecomunicazioni.

Dal 2016 al 2019 abbiamo attraversato con successo un grande piano di risanamento che ci consente oggi di affrontare nuove sfide, specie nel campo dello sviluppo e della sostenibilità ambientale. Sempre, con il principale obiettivo di migliorare la vita dei cittadini e di Cremona.

Oltre 100 anni di storia

Siamo nati oltre 100 anni fa come Azienda Elettrica Municipalizzata. Oggi siamo una life city company, società multiservizio che offre servizi pubblici locali a Cremona e al territorio circostante. 

Abbiamo vissuto e stimolato lo sviluppo della nostra città, dando corpo a nuovi servizi e nuove società, come AEM Com Srl (successivamente Linea Com Srl e A2A Smart City Spa) per le telecomunicazioni, Km Spa per il servizio pubblico, Linea Group Holding, oggi nel Gruppo A2A, per Ambiente, Energia Elettrica, Gas, Teleriscaldamento e Telecomunicazioni.

Dal 2016 al 2019 abbiamo attraversato con successo un grande piano di risanamento che ci consente oggi di affrontare nuove sfide, specie nel campo dello sviluppo e della sostenibilità ambientale. Sempre, con il principale obiettivo di migliorare la vita dei cittadini e di Cremona.

“La città non dice il suo passato,
lo contiene come le linee d’una mano”

(Italo Calvino, Le città invisibili)

“La città non dice il suo passato, lo contiene come le linee d’una mano”

(Italo Calvino, Le città invisibili)

Dal 1915 ad oggi

1915

Nasce l’Azienda Elettrica Municipalizzata che gestisce il servizio di energia elettrica, compresa l’illuminazione pubblica, dell’acqua potabile, del frigorifero e della fabbrica del ghiaccio comunali.

1933 – 1994

Aem gestisce i semafori cittadini e inizia a occuparsi del teleriscaldamento, dei servizi di igiene urbana, fognature e depurazione, della segnaletica stradale. Vengono municipalizzati il trasporto urbano e il servizio gas.

1995

Il Comune di Cremona approva il nuovo statuto aziendale, assegna in proprietà i beni all’azienda che acquisisce la propria personalità giuridica. Nasce l’Azienda Energetica Municipale. Quattro anni dopo diventa Società per azioni.

1999 – 2002

Nascono AEM Com Srl (successivamente Linea Com Srl e A2A Smart City Spa) per le attività nel settore delle telecomunicazioni; KM Spa per la gestione del trasporto pubblico; Linea Group Spa, poi Linea Più Spa, società di vendita di gas ed energia elettrica.

2005

Aem diventa una società patrimoniale: scorpora i rami gestionali in una nuova società Aem Gestioni Srl, poi Linea Reti e Impianti Srl, che comprende tutto il personale e le attrezzature e che svolge le attività operative.

2006

Nasce Linea Group Holding, partecipata dalle aziende patrimoniali di Cremona (Aem Cremona Spa), Pavia (Asm Spa), Lodi (Astem Spa), Franciacorta (Cogeme Spa), Crema (Gruppo Scs-Serp) e che controlla le Società operative per la gestione dei servizi: Ambiente, Energia Elettrica, Gas, Teleriscaldamento e Telecomunicazioni. Quattro anni dopo la proprietà di reti e impianti di elettricità, gas, teleriscaldamento, termovalorizzazione e piattaforma rifiuti, passano da Aem Cremona Spa a Linea Group Holding.

2015

Il Comune di Cremona avvia un grande piano di risanamento asseverato del debito di Aem (ex articolo 67 della Legge Fallimentare). All’interno del piano vengono realizzate azioni importanti per la continuità aziendale, la situazione finanziaria e lo sviluppo del territorio, tra cui un nuovo modello di gestione, l’avvio di Servizi per Cremona (poi incorporata in Aem), la partnership tra Lgh e A2A poi fuse, la cessione del ramo idrico a Padania Acque Spa, la nascita del Polo Tecnologico e la gara dell’’illuminazione pubblica.

2019 – Oggi

Aem esce dal piano di risanamento, saldando tutti i debiti sottoposti ad asseverazione. Si apre una nuova stagione per la società che inizia a gestire per conto del Comune di Cremona anche il Polo della Cremazione e il verde pubblico. Aem può tornare a crescere e avviare importanti progetti di sviluppo del territorio e di sostenibilità ambientale.

Dal 1915 ad oggi

1915

Nasce l’Azienda Elettrica Municipalizzata che gestisce il servizio di energia elettrica, compresa l’illuminazione pubblica, dell’acqua potabile, del frigorifero e della fabbrica del ghiaccio comunali.

1933 – 1994

Aem gestisce i semafori cittadini e inizia a occuparsi del teleriscaldamento, dei servizi di igiene urbana, fognature e depurazione, della segnaletica stradale. Vengono municipalizzati il trasporto urbano e il servizio gas.

1995

Il Comune di Cremona approva il nuovo statuto aziendale, assegna in proprietà i beni all’azienda che acquisisce la propria personalità giuridica. Nace l’Azienda Energetica Municipale. Quattro anni dopo diventa Società per azioni.

1999 – 2002

Nascono AEM Com Srl (successivamente Linea Com Srl e A2A Smart City Spa) per le attività nel settore delle telecomunicazioni; KM Spa per la gestione del trasporto pubblico; Linea Group Spa, poi Linea Più Spa, società di vendita di gas ed energia elettrica.

2005

Aem diventa una società patrimoniale: scorpora i rami gestionali in una nuova società Aem Gestioni Srl, poi Linea Reti e Impianti Srl, che comprende tutto il personale e le attrezzature e che svolge le attività operative.

2006

Nasce Linea Group Holding, partecipata dalle aziende patrimoniali di Cremona (Aem Cremona Spa), Pavia (Asm Spa), Lodi (Astem Spa), Franciacorta (Cogeme Spa), Crema (Gruppo Scs-Serp) e che controlla le Società operative per la gestione dei servizi: Ambiente, Energia Elettrica, Gas, Teleriscaldamento e Telecomunicazioni. Quattro anni dopo la proprietà di reti e impianti di elettricità, gas, teleriscaldamento, termovalorizzazione e piattaforma rifiuti, passano da Aem Cremona Spa a Linea Group Holding.

2015

Il Comune di Cremona avvia un grande piano di risanamento asseverato del debito di Aem (ex articolo 67 della Legge Fallimentare). All’interno del piano vengono realizzate azioni importanti per la continuità aziendale, la situazione finanziaria e lo sviluppo del territorio, tra cui un nuovo modello di gestione, l’avvio di Servizi per Cremona (poi incorporata in Aem), la partnership tra Lgh e A2A poi fuse, la cessione del ramo idrico a Padania Acque Spa, la nascita del Polo Tecnologico e la gara dell’’illuminazione pubblica.

2019 – Oggi

Aem esce dal piano di risanamento, saldando tutti i debiti sottoposti ad asseverazione. Si apre una nuova stagione per la società che inizia a gestire  per conto del Comune di Cremona anche il Polo della Cremazione e il verde pubblico. Aem può tornare a crescere e avviare importanti progetti di sviluppo del territorio e di sostenibilità ambientale.

I Presidenti

I Presidenti dal 1915 a oggi


Carlo Barbieri

1915


Fulvio Cazzaniga

1916


Giuseppe Crema

1920


Commissario Regio

1922


Nino Mori

1923


Commissario Prefettizio

1942


Ugo Bertoletti

1946


Bruno Lotti

1956


Rodrigo Malinverno

1957


Giuseppe Grossi

1962


Ottorino Frosi

1966


Gianezio Dolfini

1970


Luigi Di Odoardo

1974


Lorenzo Magarini

1975


Franco Dolci

1980


Francesco Grandi

1985


Lorenzo Saradini

1989


Giuseppe Tiranti

1990


Franco Albertoni

2005


Massimo Siboni

2015


I Presidenti

I Presidenti dal 1915 a oggi


Carlo Barbieri

1915


Fulvio Cazzaniga

1916


Giuseppe Crema

1920


Commissario Regio

1922


Nino Mori

1923


Commissario Prefettizio

1942


Ugo Bertoletti

1946


Bruno Lotti

1956


Rodrigo Malinverno

1957


Giuseppe Grossi

1962


Ottorino Frosi

1966


Gianezio Dolfini

1970


Luigi Di Odoardo

1974


Lorenzo Magarini

1975


Franco Dolci

1980


Francesco Grandi

1985


Lorenzo Saradini

1989


Giuseppe Tiranti

1990


Franco Albertoni

2005


Massimo Siboni

2015


I Direttori

I Direttori dal 1915 ad oggi


Italo Galmozzi

1915


Ottorino de Blasi

1921


Ezio Canonici

1922


Carlo Gamba

1929


Silvio Sala

1946


Renato Zampini

1959


Fabio Grasselli

1966


Aurelio Bertani

1978


Libero Zini

1996-2011


Marco Pagliarini

2020


I Direttori

I Direttori dal 1915 ad oggi


Italo Galmozzi

1915


Ottorino de Blasi

1921


Ezio Canonici

1922


Carlo Gamba

1929


Silvio Sala

1946


Renato Zampini

1959


Fabio Grasselli

1966


Aurelio Bertani

1978


Libero Zini

1996-2011


Marco Pagliarini

2020


La fabbrica del ghiaccio

La fabbrica del ghiaccio

Centrale di produzione di energia elettrica

Centrale di produzione di energia elettrica

La Centrale idrica di Realdo Colombo

Mezzo per la sistemazione dei pali dell’illuminazione pubblica

Cabina di trasformazione

Impianto di telecomando, tra i primi in Europa per l’accensione simultanea dell’illuminazione in tutta la città

Illuminazione pubblica in via Dante

Il trasporto pubblico locale

Il trasporto pubblico locale

Lavori di posa di tubi distribuzione gas

Lavori di posa delle rete elettrica

La sede di via Postumia: il centro servizi

La sede di via Postumia: il centro servizi

La Centrale di cogenerazione

Il Termovalorizzatore

Fontane ai Giardini di piazza Roma

Salvaguardia del territorio

Lo spazzamento delle strade

Lo spazzamento delle strade

La discarica di Malagnino

Il Trasporto pubblico locale

Manutenzione strade

Piazza del Comune innevata

Piazza del Comune innevata

Servizi fibra ottica

Servizi fibra ottica

circle-arrow-left
circle-arrow-right